10 consigli per prepararti al meglio al tuo Servizio Fotografico di matrimonio

Il giorno del tuo matrimonio sarà uno dei momenti più importanti della tua vita e vuoi che le foto riflettano perfettamente le vostre emozioni. Prepararsi bene per il servizio fotografico di matrimonio può fare la differenza, parola di fotografa.
Ecco dieci consigli per aiutarti a vivere quel giorno con serenità e gioia senza rinunciare ad avere dei ricordi straordinari.

1. Incontra il tuo fotografo prima del giorno del tuo matrimonio

Conoscere il fotografo che sceglierete è molto importante. Che sia di persona o via call l’importante è capire se sentite di potervi fidare di lui o lei. La fiducia verso chi si occuperà dei vostri ricordi è fondamentale. D’altronde noi fotografi siamo le persone che passeranno più tempo con voi durante un giorno così importante. Valutate bene chi volete accanto in un momento così carico e intimo. Non abbiate paura di condividere paure, aspettative e ciò che vi sta più a cuore. Questa è un’ottima base per costruire il vostro servizio fotografico di matrimonio.

2. Fai una prova trucco e acconciatura prima del matrimonio

Prenota una prova trucco e acconciatura qualche settimana prima del matrimonio. Questo ti darà l’opportunità di vedere come apparirai nelle foto del servizio fotografico di matrimonio e di apportare eventuali modifiche se necessario. Inoltre, ti sentirai più sicura del tuo look in generale.

3. Prepara una lista degli scatti a cui tenete di più per il servizio fotografico di matrimonio

Compila una lista di momenti e persone che vuoi assolutamente immortalare durante il servizio fotografico di matrimonio. Condividila con il tuo fotografo per assicurarti che nessun dettaglio importante venga tralasciato.
Personalmente condivido con le mie coppie qualche settimana prima del matrimonio un questionario che possono comodamente compilare online dove insieme a tutti i dettagli pratici chiedo anche tutte le loro preferenze suddivise per i vari momenti della giornata. E’ uno strumento importante che mi permette di prendermi cura dei ricordi di ogni coppia con l’attenzione che merita.
Utilissimo anche stilare una lista di persone che non volete che manchino nelle vostre foto di gruppo. Ciò vi permetterà di radunare i vari gruppi senza fare confusione e rischiare di dimenticare qualcuno.

Servizio fotografico di matrimonio a tenuta la Presa

4. Regalati un servizio fotografico di engagement prima del matrimonio

Un servizio fotografico di engagement è l’ideale se volete arrivare preparati al servizio fotografico di matrimonio.
In questa occasione potrete conoscere meglio il vostro fotografo, sperimentare pose e prendere confidenza con lo stare di fronte all’obiettivo. Il plus? Bellissime foto di coppia da stampare e condividere!

5. Organizza un sopralluogo con il tuo fotografo

Se possibile, visita con il tuo fotografo le location dove si terrà la cerimonia e la festa prima del tuo matrimonio. Questo lo aiuterà a identificare i migliori punti per le foto, a leggere la luce e a pianificare il tuo servizio fotografico per una resa ottimale.

servizio fotografico di matrimonio sul lago di Garda

6. Condividi aspettative e ispirazioni con il tuo fotografo

Parla apertamente con il tuo fotografo delle tue aspettative e del suo stile che dovrebbe essere uno dei motivi fondamentali per cui l’hai scelto. Condividi esempi di foto che ami per assicurarti che il tuo servizio fotografico di matrimonio rispecchi la tua visione.
Io uso spesso Pinterest con le mie coppie che ci permette di condividere ispirazioni in modo pratico e ordinato.

7. Ricordati di rilassarti e goderti il momento

Il momento del servizio fotografico non dovrebbe essere fonte di stress o ansia. Per avere fotografie belle e autentiche la cosa migliore che possiate fare è vivere a pieno quei momenti. Solo così saranno per voi un ricordo unico!
Il servizio fotografico di coppia è solo una piccola parte della giornata, per il resto pensate a godervi i vostri ospiti e la festa che vi aspetta. Le fotografie verranno di conseguenza.

8. Programma in anticipo orari ed eventuali spostamenti per il servizio fotografico

Lo dico sempre alle mie coppie: programmare vi permette di godervi la giornata senza stress.
Ecco perchè il servizio fotografico dovrebbe inserirsi perfettamente all’interno della vostra timeline nel rispetto del lavoro di tutti i fornitori e della luce migliore. Solitamente consiglio di scattare 20/30 minuti di sessione durante l’aperitivo per avere poi tutto il tempo per i miei sposi di godersi anche quel momento in compagnia degli ospiti. A questa sessione di solito aggiungo 10 minuti durante il tramonto per scattare durante la golden hour con una luce incantevole. Di solito questo momento coincide con l’ingresso degli ospiti a cena o una pausa tra le portate.

9. Prediligi di scattare in luoghi non troppo lontani dalla festa

Avete un luogo del cuore in cui vorreste farvi fotografare? Ben venga ma attenzione agli spostamenti. Meglio calcolare con cura quanto tempo questa deviazione vi farà stare lontani dagli ospiti e chiedersi se ne vale la pena. Personalmente consiglio sempre di scattare direttamente nella location dove ci sarà la festa o la cerimonia per non perdere tempo prezioso durante una giornata che, ti assicuro, vola!

10. Divertitevi divertitevi divertitevi!

Non dimenticare di divertirti! Il tuo servizio fotografico di matrimonio dovrebbe essere un momento di gioia e festa. Godetevi ogni momento con serenità e le fotografie diventeranno così un ricordo che amerete sfogliare durante gli anni.
Per me è fondamentale legare la vostra esperienza al ricordo e mi assicuro sempre che siate a vostro agio durante ogni momento.

Se è così che immagini i tuoi ricordi scrivimi, sono aperte le prenotazioni per la stagione 2025.

Articoli simili